BORDOCAMPO – Manolo Portanova, con la Sampdoria è sempre speciale

Iscriviti
portanova
© foto www.imagephotoagency.it

Il talento classe 2000 della Juventus, Manolo Portanova, ha esordito in Serie A lo scorso 26 maggio proprio con la Sampdoria. Sarri lo riporta oggi in panchina

Le maglie blucerchiate hanno un qualcosa di attraente per Manolo Portanova, talentino classe 2000 della Juventus. I ricordi dello scorso 26 maggio sono ancora vivi contro la Sampdoria, difficile dimenticare la prima volta un Serie A per un giovane di buona prospettiva. Giocatore tecnico, dalla propensione offensiva. Figlio d’arte: papà Daniele, nella stagione 2004-2005, è stato compagno di squadra al Siena di Fabio Pecchia, che adesso lo allena in Under 23.

Manolo è arrivato a Torino, sponda bianconera, dal settore giovanile della Lazio. Provando a sgrezzare quegli ultimi spigoli di un percorso di crescita fino a questo momento spedito. Sarri lo ha già chiamato più volte in questa stagione, oggi a Marassi partirà nuovamente dalla panchina. Nella speranza che nella ripresa, come fece Allegri sul finale della passata stagione, possa concedergli l’opportunità di misurarsi tra i grandi.

Condividi