BORDOCAMPO – Quella parata di Szczesny su Benassi è da 10 e lode

szczesny
© foto www.imagephotoagency.it

Non ama le pagelle, ma forse oggi farà uno strappo alla regola: la prestazione di Wojciech Szczesny merita il massimo dei voti

Ha svelato in una recente intervista di non amare particolarmente le pagelle dei giornali. Pare non le guardi neanche, o ci scherzi sopra «perchè in fondo ogni calciatore sa bene se ha giocato una buona partita o ha commesso degli errori». Oggi, forse, Wojciech Szczęsny farà uno strappo alla regola: perché quell’intervento su Benassi a metà primo tempo, sul parziale di 0-0, è molto più di una semplice parata da numero uno e merita il massimo dei voti.

Il polacco cala la saracinesca contro la Fiorentina, è certamente tra i migliori in campo. La sicurezza che trasmette è un valore aggiunto per la squadra e si sposa al meglio con le grandissime prestazioni di Leonardo Bonucci e Matthijs De Ligt. Per gli altri le prime pagine, per lui la piena consapevolezza che la Juve non poteva augurarsi di meglio per il dopo Buffon. A proposito, quest’ultimo prima o poi scenderà in campo e alzerà l’asticella del maggior numero di presenze in Serie A: monumentale.