Connettiti con noi

News

Bremer De Ligt, statistiche a confronto. E Allegri pensa a come schierarlo

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri ha avuto il rinforzo in difesa che chiedeva. E ora studia l’utilizzo di Gleison Bremer: i dati

Il mercato della Juventus continua a regalare grandi colpi. Ultimo per ordine, ma non per importanza, è stato Gleison Bremer, arrivato con la pesante responsabilità di non far rimpiangere quel Matthijs De Ligt che da poco ha accettato la corte del Bayern Monaco. Il brasiliano, arrivato dal Torino, nei suoi anni fin qui in Italia ha già messo in mostra grandi qualità, che lo hanno portato ad essere nominato come miglior difensore della stagione che si è da poco conclusa.

LE STATISTICHE

A differenza dell’olandese, sicuramente meno esplosivo, il neo numero 3 abbina a quella caratteristica anche una grande forza massimale e una buona velocità, come ricordano i dati forniti da Gabriele Grizzuti. Ad impressionare nel confronto con l’ex Ajax sono però il numero di tackles riusciti (1.59 a 1.28), di intercetti (3.64 a 1.41) e di spazzate (6.20 a 4.38) in favore dell’ex granata. Meglio invece il numero 4 nei duelli aerei, da lui dominati (68 a 53).

COME PUO’ GIOCARE

Ad Allegri spetta ora il compito di mettere Bremer nelle migliori condizioni possibili nello schieramento in campo. Il 25enne, si sa, era diventato un perno della difesa a tre di Ivan Juric, dove si è consacrato tra i migliori centrali del campionato, con una crescita in continua ascesa dal periodo post Covid ai giorni nostri. L’idea, quindi, sarebbe quella di affiancarlo in un trio con capitan Bonucci e, magari, un nuovo acquisto come Milenkovic, altro che della linea a tre ne ha fatto il suo pane quotidiano nel corso degli anni. Difesa a quattro quindi da scartare? Assolutamente no perchè, agli inizi in Patria, Gleison giocava tra le file dell’Atletico Mineiro nel ruolo di centro destra. La possibilità, ora, è quindi quella di affiancargli sul versante sinistro un giocatore proprio come il numero 19, che ha caratteristiche migliori in impostazione. Possibilità anche di vedere l’ex Toro sulla sinistra, viste le buone capacità di usare il mancino.

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.