Buffon celebra la Champions: «Per me vale come il Mondiale»

buffon
© foto www.imagephotoagency.it

Gigi Buffon ha parlato al sito ufficiale dell’Uefa su Monaco-Juve e l’eventuale vittoria della Champions

A cuore aperto Gigi Buffon, come ha sempre fatto di fronte alle telecamere. Dopo aver annunciato nella conferenza stampa pre Monaco di voler continuare a giocare anche dopo la vittoria della Champions, ora ammette: «Vincerla sarebbe la gioia più grande della mia carriera, con il Mondiale del 2006».

MONACO – «Stavo guardando Monaco-Manchester City e verso il 30′ ho scritto un messaggio ad un amico: ‘Questi sono fortissimi, possono arrivare in finale’. Abbiamo grande rispetto per loro, giocano un calcio offensivo con grande energia. Per arrivare in finale dobbiamo superare un ostacolo che è insidioso almeno quanto il Barcellona».

NESSUN FESTEGGIAMENTO – «Dopo la notte al Camp Nou mi sono imposto di non festeggiare più di tanto. In queste competizioni se poi arrivi fino in fondo e non vinci  provi solo del gran disappunto. Ho attraversato tre generazioni di calciatori e alzare quel trofeo significa molto per me. Sarebbe la gioia più grande della mia carriera, al pari del Mondiale del 2006. L’ho sempre sognato e sono sempre stato convinto un giorno di poter vincere la Champions».

Articolo precedente
higuainHiguain a terra in allenamento: allarme rientrato – FOTO
Prossimo articolo
allegriJuventus-Monaco: i 22 convocati di Allegri