Buffon: «Abbiamo l’obbligo di ripartire, con più voglia e fame»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gigi Buffon incita la Juve dopo la sconfitta dura e dolorosa contro la Fiorentina. Le parole del portiere bianconero

Brutta e dolorosa sconfitta per la Juve, che ha perso 3 a 0 contro la Fiorentina. Il giorno dopo la delusione nell’ultima sfida dell’anno, Gigi Buffon lancia un messaggio importante via social.

«Non è da noi cercare scuse. La partita di ieri è stata un passaggio a vuoto.
Sicuramente non era questo il modo in cui speravamo di chiudere questo 2020 sportivo.
È stato un anno particolare e difficile. L’emergenza, lo stop forzato, giocare senza tifosi, una pandemia che ancora non siamo riusciti a debellare. Tanti avvenimenti, complicati da elaborare.
Ma questo non può e non deve giustificare la nostra prestazione.
Meritate di più e noi in primis meritiamo di meglio da noi stessi.
Per questo sin da oggi abbiamo l’obbligo di ripartire, con maggior coesione, voglia e fame per rialzarci subito».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluigi Buffon (@gianluigibuffon)

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere di oggi

Condividi