Bugo: «Non farò pace con Morgan, a Sanremo io juventino vero»

Iscriviti
© foto Instagram

Bugo: «Non farò pace con Morgan, io juventino vero». Le dichiarazioni del noto cantautore che ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo

Bugo, cantautore e grande tifoso della Juventus, è stato intervistato da Tuttosport.

PASSIONE JUVE – «Una passione ereditata da mio padre ma forse an- che mio nonno era juventino. Seguo molto la mia squadra, senza essere un tifoso fanatico, non sono uno di quelli che ti dicono che la Juve è la squadra più forte del mondo.Ho avuto i miei alti e bassi, nel 2006 con Calciopoli e Moggi mi sono un po’ disamorato. Ma da anni, soprattutto col ciclo di Alle- gri, ho ritrovato la passio- ne che avevo da bambino».

SARRI – «Una scelta che m’ha convinto col tempo, subito non capivo perché Agnelli avesse voluto cambiare. Ma poi Sarri m’ha conquistato, anche se è stato molto criticato, intuisco il suo gioco».

SCUDETTO A TAVOLINO – «No, non ha senso vincere a tavolino. Mi prendo tutti i rischi del caso ma lo scudetto la Juve se lo deve giocare».

PACE CON MORGAN – «Eeh?! Non è mia intenzione, innanzitutto per rispetto dei miei fan. Lui ha detto falsità su di me e non intendo rapportarmi con chi mi ha diffamato. Quando me ne sono andato dal palco di Sanremo mi sono comportato da juventino. Quando la Juve mi ha invitato per una chat con Buffon, Gigi me l’ha detto: “Bugo, tu sei uno juventino al 100%».

Condividi