Cagliari Juve 0-2: tabellino e cronaca

kean
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari Juve, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Turno infrasettimanale che ha visto la Juventus impegnata a Cagliari in uno dei match validi per la 30esima giornata di Serie A. I bianconeri centrano un’altra vittoria e si avvicinano ulteriormente allo scudetto. LA SINTESI DEL MATCH


Cagliari Juve 0-2: il tabellino

Rete: 22′ Bonucci, 85′ Kean

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Faragò (75′ Padoin); Lykogiannis, Cigarini, Ionita (68′ Birsa); Barella; Joao Pedro (75′ Cerri), Pavoletti. A disp. Aresti, Rafael, Pellegrini, Romagna, Bradaric, Deiola, Oliva, Despodov, Thereau. All. Maran.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres (61′ Bentancur), Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Can, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Kean, Bernardeschi. A disp. Pinsoglio, Del Favero, Cancelo, Rugani, Kastanos, Nicolussi Caviglia, Mavididi. All. Allegri

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Ammoniti: 20′ Kean, 34′ Joao Pedro, 41′ Lykogiannis, 82′ Srna, 90’+3 Bernardeschi


Cagliari Juve: la diretta live

1′ Calcio d’inizio – Partiti alla Sardegna Arena!

2′ Chiusura Bonucci – Bravo a interrompere lo sprint di Barella

3′ Sgambetto Ionita – Atterrato Emre Can, non ci sono gli estremi per il cartellino giallo

5′ Spunto di Ionita – Abile Caceres nell’impattare il traversone

6′ Tiro Srna – Il terzino prova la botta da fuori, pallone deviato dal muro bianconero

7′ Faragò trattiene Alex Sandro – Niente giallo per terzino rossoblù

9′ Colpo di testa Emre Can – Stacco imperioso sul cross di Alex Sandro, il pallone termina alto. Non facile

11′ Occasione Caceres – Sulla punizione al veleno di Pjanic, l’uruguagio non ha un impatto felice col pallone. Devia Cragno in corner

13′ Fallo in netto ritardo di Ceppitelli – Brutto pestone su Matuidi, manca il cartellino giallo

14′ Bonucci pesca De Sciglio sulla destra – Il terzino fermato dall’assistente che però sbaglia

15′ Svetta Caceres – Ottimo intervento aereo ad anticipare Pavoletti

16′ Cross di Lykogiannis – Pavoletti non ci arriva per poco

20′ Ammonito Kean – L’attaccante bianconero cade in area, ma non c’è tocco di Ionita. Simulazione

22′ Gol Bonucci – Stacca solissimo il difensore sugli sviluppi di corner che indirizza nell’angolo. Cragno immobile

25′ Tiro Emre Can – Dopo un’azione insistita della Juventus, il tedesco prova la conclusione da fuori. Alto

27′ Manata di Joao Pedro – Su Emre Can, non vede Giacomelli che lascia correre

28′ Colpo di testa Kean – Stacco sul cross di De Sciglio, il pallone termina alto. Anticipato anche Alex Sandro che era meglio posizionato

31′ Tiro Bernardeschi – Mancino da fuori completamente fuori misura. C’era Kean che poteva ricevere in buona posizione

34′ Ammonito Joao Pedro – Intervento in netto ritardo su Bernardeschi

38′ Tiro-cross di Caceres – Facile per Cragno che blocca

39′ Tiro Joao Pedro – Conclusione di prima intenzione sul suggerimento di Barella. Il pallone termina alto di poco

40′ Ammonito Lykogiannis – Che scalcia De Sciglio

41′ Punizione Bernardeschi – Conclusione velleitaria che termina alta di molto

45′ Tiro Barella – Girata improvvisa dal limite, pallone alle stelle

45′ Duplice fischio – Termina qui la prima frazione

46′ Inizio ripresa – Si riparte alla Sardegna Arena

48′ Manata di Joao Pedro – Bonucci colpito al collo, niente giallo

49′ Pisacane stende Kean – Manca il giallo per il difensore del Cagliari

50′ Proteste Juve – I bianconeri chiedevano un fallo di mano in area Cagliari a seguito di una carambola

52′ Stacco Pavoletti – Bravo Caceres a ostacolarlo, rimessa per i bianconeri

53′ Tiro Barella – Murato da Pjanic

54′ Lykogiannis travolge Kean – Spallata priva di senso del rossoblù sul classe 2000, manca il secondo giallo

58′ Galoppata di Emre Can – Il tedesco si fa metà campo palla al piede, il tentativo di cross termina sull’esterno della rete

59′ Occasione Kean – Il millennial si infila tra Ceppitelli e Pisacane e devia il pallone verso la porta. Blocca Cragno in uscita

61′ Caceres si tocca la coscia sinistra – L’uruguagio costretto al cambio, dentro il connazionale Bentancur

62′ Rischia Kean – Pestone su Srna, l’attaccante della Juventus è già ammonito

67′ Pavoletti controlla con un braccio – Manca il cartellino giallo

69′ Bernardeschi giù in area – Non ci sono gli estremi per il penalty per Giacomelli

70′ Girata di Bernardeschi – Grande iniziativa di Matuidi che trova il 33 in area. La sua girata – destinata in porta – viene deviata da Kean

74′ Conclusione Kean – Suggerimento di Bentancur per il millenial che gira verso la porta, murato

77′ Colpo di testa Pavoletti – Punizione di Cigarini a pescare il centravanti la cui girata termina alta

80′ Conclusione Pavoletti – Il suo tiro viene deviato in corner

81′ Colpo di testa Pisacane – Il suo tentativo viene stoppato da Alex Sandro

81′ Occasione Kean – Solo davanti a Cragno prova a superarlo con un lob, il portiere del Cagliari lo ferma di testa in uscita disperata

82′ Srna duro su Alex Sandro – Brutto fallo, da giallo

84′ Colpo di testa Pavoletti – Sul cross di Birsa il pallone termina sul fondo

85′ Gol Kean – Cross basso preciso di Bentancur, il millennial deve solo spingere il pallone in rete

90’+1 Nervosismo in campo – Diversi ululati razzisti dagli spalti, Matuidi furioso

90+3′ Bernardeschi in ritardo su Ceppitelli – Giallo per lui


Cagliari Juve: il pre partita


Migliore in campo Juve: Emre Can PAGELLE

Attento, preciso e puntuale. Continua il suo miglioramento partita dopo partita. Recupera, rincorre e non spreca un possesso. Con l’uscita di Caceres si sposta in difesa spadroneggiando e dando il via al raddoppio di Kean.


Cagliari Juve: le formazioni ufficiali

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Faragò; Lykogiannis, Cigarini, Ionita; Barella; Joao Pedro, Pavoletti.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Can, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Kean, Bernardeschi.


Cagliari Juve: le probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Padoin, Cigarini, Ionita; Barella; Joao Pedro, Pavoletti

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Can, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Kean, Bernardeschi.


Cagliari Juve: l’arbitro del match

Il direttore di gara della sfida sarà Piero Giacomelli della sezione di Trieste. Sarà coadiuvato dagli assistenti Caliari e Imperiale, mentre il quarto uomo sarà Marinelli. La direzione della VAR sarà invece affidata a La Penna e Marrazzo.


Cagliari Juve: le dichiarazioni alla vigilia

Maran: «Sappiamo che affrontiamo un avversario delicato, ci piace affrontarli in un momento in cui andiamo bene. La Juve è la squadra più difficile da affrontare, siamo consci di dover fare un’impresa. Mi aspetto una Juventus che guarda al campionato, ha la capacità di essere sempre sul pezzo e fare risultato anche nella giornata meno brillante. Se è vero che con l’Inter è stato bello lo sarebbe ancora di più con la Juve. Dobbiamo avere questo sogno, dobbiamo scriverlo come vogliamo noi e fargli prendere forma. La Juve è difficile metterla in difficoltà, dobbiamo essere noi stessi con convinzione e forza. La preparazione di questa partita non cambia in base ai loro infortuni, giocano comunque attaccanti della Nazionale».

Allegri: «Troveremo un Cagliari che in casa ha fatto 24 punti su 33, ha subito 13 gol ed è in buon momento di forma avendo battuto Inter e Fiorentina. È tanti anni che il Cagliari non batte la Juve in casa: dovremo fare una partita di battaglia e conquistare la vittoria. Con l’Empoli erano importanti i tre punti, per questo dovevamo vincere visto che il Napoli non ha nulla da perdere e può vincere 9 partite. Affrontiamo una squadra che in casa si trasforma, facendo tanti gol e prendendone pochi. Il campo è più piccolo, Pavoletti è molto bravo ed è uno stimolo per noi a fare una buona partita».