Calciomercato Juve, la tabella 2017/2018: acquisti, cessioni e prestiti

howedes
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Juve, la tabella delle operazioni 2017/2018: tutti gli acquisti e le cessioni dell’estate bianconera

Si è completata con l’acquisto di Howedes e con la scadenza del 31 agosto l’opera di rinnovamento della rosa bianconera, dopo una stagione che ha regalato la gioia del sesto scudetto consecutivo “della leggenda” ma anche la cocente delusione dell’ennesima finale di Champions League persa. La Juventus di Allegri IV, insomma, si è completata dopo che a cavallo di Ferragosto era approdato, da Parigi a Torino, Matuidi per 20 milioni di euro più bonus. Al tramonto di una lunga e calda estate che era cominciata con l’arrivo di Schick poi spazzato via dall’esito delle visite mediche. Ben tre le operazioni “over 40” milioni di euro nel corso della sessione. Dal Bayern Monaco e dalla Fiorentina, per irrobustire e dare qualità alla trequarti, sono arrivati rispettivamente Douglas Costa (6 milioni per il prestito più 40 per il riscatto entro due anni) e Bernardeschi (40 milioni più il 10% sull’eventuale cessione futura), mentre ha lasciato il bianconero per accasarsi al Milan dopo sette stagioni Bonucci (42 milioni per il trasferimento definitivo).

Non è tutto sul fronte entrate, dati gli innesti di Szczesny in porta e di De Sciglio per il ruolo di terzino. Ufficiale anche l’innesto di Bentancur in mezzo al campo, così come i riscatti di Cuadrado e Benatia in entrata e quelli di Coman e Zaza in uscita. Ai saluti Dani AlvesDe Ceglie, che hanno lasciato il bianconero da svincolati, mentre Neto difenderà nella prossima stagione i pali del Valencia. Sfoltita anche la mediana, con gli addii di Lemina a titolo definitivo e di Rincon in prestito con diritto di riscatto. Capitolo giovani: in uscita per fare esperienza in prestito tra i grandi Mattiello e Mandragora, che vestiranno rispettivamente le casacche di Spal e Crotone in Serie A, così come Audero e Vitale, destinazione Venezia in Serie B. Prestito biennale all’Atalanta per il talento Orsolini, mentre volerà un anno in Olanda il trequartista Beltrame. Un piccolo “tesoretto”, infine, è stato accantonato grazie alla cessione di alcuni giovani usciti negli ultimi anni dal settore giovanile: con gli addii di Romagna, Cassata, DenisGanzPasquato nelle casse societarie sono entrati circa 22 milioni di euro, pronti ad essere reinvestiti nel mercato in entrata.

ACQUISTI (-147.2 milioni)
Federico Bernardeschi (attaccante, 23 anni, dalla Fiorentina, definitivo, 40 milioni)
Blaise Matuidi (centrocampista, 30 anni, dal Psg, definitivo, 20 milioni)
Juan Cuadrado (centrocampista, 29 anni, dal Chelsea, riscatto, 20 milioni)
Medhi Benatia (difensore, 30 anni, dal Bayern Monaco, riscatto, 17 milioni)
Wojciech Szczesny (portiere, 27 anni, dall’Arsenal, definitivo, 12.2 milioni)
Mattia De Sciglio (difensore, 24 anni, dal Milan, definitivo, 12 milioni)
Rodrigo Bentancur (centrocampista, 20 anni, dal Boca Juniors, definitivo, 10.5 milioni)
Douglas Costa (centrocampista, 26 anni, dal Bayern Monaco, prestito, 6 milioni)
Dario Del Fabro (difensore, 22 anni, dal Cagliari, definitivo, 4.5 milioni)
Benedikt Howedes (difensore, 29 anni, dallo Schalke 04, prestito, 3.5 milioni)
Matheus Pereira (centrocampista, 19 anni, dall’Empoli, riscatto, 2 milioni)
Ferdinando Del Sole (centrocampista, 19 anni, dal Pescara, definitivo, 1.5 milioni)
Carlo Pinsoglio (portiere, 27 anni, dal Latina, fine prestito)

CESSIONI (+126.9 milioni)
Leonardo Bonucci (difensore, 30 anni, al Milan, definitivo, 42 milioni)
Kingsley Coman (attaccante, 21 anni, al Bayern Monaco, riscatto, 21 milioni)
Mario Lemina (centrocampista, 23 anni, al Southampton, definitivo, 17 milioni)
Simone Zaza (attaccante, 26 anni, al Valencia, riscatto, 16 milioni)
Filippo Romagna (difensore, 20 anni, al Cagliari, definitivo, 7.6 milioni)
Francesco Cassata (centrocampista, 20 anni, al Sassuolo, definitivo, 7 milioni)
Neto (portiere, 27 anni, al Valencia, definitivo, 6 milioni)
Anastasios Donis (attaccante, 20 anni, allo Stoccarda, definitivo, 4 milioni)
Rincon (centrocampista, 29 anni, al Torino, prestito, 3 milioni)
Simone Ganz (attaccante, 23 anni, al Pescara, definitivo, 1.8 milioni)
Cristian Pasquato (attaccante, 27 anni, al Legia Varsavia, definitivo, 1 milioni)
Lorenzo Rosseti (attaccante, 23 anni, all’Ascoli, definitivo, 1 milioni)
Younes Bnou Marzouk (attaccante, 21 anni, al Lugano, definitivo, 0.4 milioni)
Vykintas Slivka (centrocampista, 22 anni, all’Hibernian, definitivo, 0.1 milioni)
Dani Alves (difensore, 34 anni, al Psg, definitivo, 0 milioni)
Francesco Anacoura (portiere, 22 anni, svincolato, 0 milioni)
Carlos Blanco Moreno (difensore, 23 anni, al Gimnastic, definitivo, 0 milioni)
Ouasim Bouy (centrocampista, 24 anni, al Leeds, definitivo, 0 milioni)
Gabriele Bove (centrocampista, 19 anni, alla Sambenedettese)
Michele Cavion (centrocampista, 22 anni, alla Cremonese, definitivo, 0 milioni)
Alessandro Conti (centrocampista, 19 anni, al San Marino, definitivo, 0 milioni)
Paolo De Ceglie (difensore, 30 anni, svincolato, 0 milioni)
Marcelo Djalo (difensore, 23 anni, al Lugo, definitivo, 0 milioni)
Andrea Granzotto (difensore, 19 anni, al Varese, definitivo, 0 milioni)
Nico Hidalgo (centrocampista, 25 anni, al Cadiz, definitivo, 0 milioni)
Elvis Kabashi (centrocampista, 23 anni, svincolato, 0 milioni)
Davide Massaro (attaccante, 19 anni, all’Ascona, definitivo, 0 milioni)
Stefano Monteleone (centrocampista, 19 anni, alla Sanremese)
Stefano Pellini (centrocampista, 19 anni, al Cuneo, definitivo, 0 milioni)
Emil Audero (portiere, 20 anni, al Venezia, prestito)
Luca Barlocco (difensore, 22 anni, alla Pro Vercelli, prestito)
Nazzareno Belfasti (difensore, 23 anni, alla Pro Piacenza, prestito)

Stefano Beltrame (centrocampista, 24 anni, al Go Ahead Eagles, prestito)
Alberto Brignoli (portiere, 25 anni, al Benevento, prestito)
Cristian Bunino (attaccante, 20 anni, all’Alessandria, prestito)
Alberto Cerri (attaccante, 21 anni, al Perugia, prestito)
Dario Del Fabro (difensore, 22 anni, al Novara, prestito)
Ferdinando Del Sole (centrocampista, 19 anni, al Pescara, prestito)
Alberto Gallinetta (portiere, 25 anni, al Ravenna, prestito)
Pol Garcia (difensore, 22 anni, alla Cremonese, prestito)
Moise Kean (attaccante, 17 anni, al Verona, prestito)
Eric Lanini (attaccante, 23 anni, al Vicenza, prestito)
Nicola Leali (portiere, 24 anni, allo Zulte Waregem, prestito)
Mehdi Leris (attaccante, 19 anni, al Chievo, prestito)
Roman Macek (centrocampista, 20 anni, alla Cremonese, prestito)
Rolando Mandragora (centrocampista, 20 anni, al Crotone, prestito)
Luca Marrone (centrocampista, 27 anni, al Bari, prestito)
Federico Mattiello (difensore, 21 anni, alla Spal, prestito)
Andrea Melani (difensore, 19 anni, alla Massese, prestito)
Nicola Mosti (centrocampista, 19 anni, al Gavorrano, prestito)
Timothy Nocchi (portiere, 27 anni, al Perugia, prestito)
Riccardo Orsolini (attaccante, 20 anni, all’Atalanta, prestito)
Stefano Padovan (attaccante, 23 anni, alla Casertana, prestito)
Stefano Pellizzari (difensore, 20 anni, al Wattens, prestito)
Matheus Pereira (centrocampista, 19 anni, al Bordeaux, prestito)

Nicolò Pozzebon (attaccante, 20 anni, al Mestre, prestito)
Lorenzo Rosseti (attaccante, 22 anni, all’Ascoli, prestito)
Vajebah Sakor (centrocampista, 21 anni, al Goteborg, prestito)
Giorgio Siani (centrocampista, 20 anni, al Den Bosch, prestito)
Alhassane Soumah (attaccante, 21 anni, al Chiasso, prestito)
Roger Tamba M’Pinda (centrocampista, 18 anni, al Wattens, prestito)
Andres Tello (centrocampista, 20 anni, al Bari, prestito)

King Udoh (attaccante, 19 anni, alla Fermana, prestito)
Joel Untersee (difensore, 23 anni, all’Empoli, prestito)
Mattia Vitale (centrocampista, 19 anni, alla Spal, prestito)
Claudio Zappa (difensore, 20 anni, alla Pistoiese, prestito)

Mehdi Leris (attaccante, 19 anni, al Chievo, fine prestito)
Alessandro Semprini (difensore, 19 anni, al Brescia, fine prestito)
Guido Vadalà (attaccante, 20 anni, al Boca Juniors, fine prestito)