Caos Serie C, slitta ancora la data dei calendari. Forse lunedì…

juventus u23
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo che la riunione per decidere le sorti della Serie B non ha portato a nulla, la Serie C è costretta a rinviare i calendari

Continua il caos all’interno del calcio italiano. Dopo la querelle del calcio femminile, restituito alla FIGC, ieri si doveva decidere delle sorti della Serie B. Il campionato cadetto è iniziato a 19 squadre, ma i ricorsi delle varie squadre che sperano nel ripescaggio ha portato a una nuova riunione. Ieri però, in prefetto stile italiano, si è deciso di non decidere. Il Collegio di Garanzia del CONI ha fatto sapere che prenderà la sua decisione entro martedì. Lunedì, comunque, dovrebbe essere il giorno giusto.

La Serie C, intanto, rimane anch’essa bloccata. E a causa di questa non decisione è costretta a rinviare la data dei calendari di categoria. Calendari che sarebbero dovuti essere sorteggiati domani. A renderlo noto è stato un comunicato stampa da parte della stessa Lega: «La Lega Pro, preso atto della decisione del Collegio di Garanzia del Coni che slitta alla prossima settimana, suo malgrado, si vede costretta a rimandare i calendari. Seguiranno comunicazioni sulla nuova data nei prossimi giorni». Ovviamente dovrebbe slittare anche l’inizio del campionato, inizialmente fissato per il 15 settembre.

Articolo precedente
bonanseaIl calcio femminile torna tra i professionisti. La decisione del CONI
Prossimo articolo
Marotta dopo Italia-Polonia: «Pochi italiani in A? Serve innovazione»