Capello analizza la Juve: «Bonucci? Non è il migliore a difendere»

capello
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Capello, il doppio ex di Juve-Real, dà la sua analisi tattica in vista della finale: «Il Real è una squadra completa. Higuain come il mio Batistuta»

Fabio Capello, quando si parla di Juve-Real può permettersi di dire la sua. Da doppio ex ha dato la sua analisi tattica in vista della finale di Cardiff ai microfoni del quotidiano spagnolo “El Pais”. «La Juventus è una società seria, perchè non vogliono solo campioni: vogliono uomini. Anche il Milan di Berlusconi faceva così, la differenza è che la Juve lo ha sempre fatto. C’è però da fare attenzione. Questo Real mi ricorda molto quello del 1998 (che vinse in finale proprio contro la Juve, ndr). E’ una squadra molto compatta, tornano tutti a difendere e poi ripartono in contropiede. La Juve non deve permetterglielo».

BONUCCI – «Leo miglior difensore al mondo? Lui e David Luiz sono i più bravi coi piedi, ma se parliamo di difendere è un altro discorso. Chiellini a marcare è migliore, però ci vuole un buon mix per avere una buona coppia di centrali. Poi se ci aggiungi Buffon dietro il gioco è fatto e migliorano tutti quanti».

HIGUAIN – «Da quando l’ho fatto arrivare a Madrid è migliorato: prima giocava per divertirsi, adesso gioca per vincere. E’ come Batistuta, vive per il gol. L’unica differenze è che è meno bravo di testa. Gonzalo mi è sempre piaciuto per il suo carattere: gli ho fatto giocare partire importanti a 18 e quell’anno abbiamo vinto la Liga».

Articolo precedente
juveJuve, perchè questa volta sarà diverso
Prossimo articolo
sturaroSturaro, problemi fisici in vista di Cardiff