Capello esalta il nuovo acquisto: «Sarà un punto di riferimento per la Juventus»

Capello
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Capello, ex tecnico della Juve, è intervenuto così sul nuovo acquisto bianconero. Le sue dichiarazioni

Nell’intervista rilasciata a Radio Deejay, Fabio Capello ha parlato così di Alvaro Morata, nuovo acquisto della Juve. Le parole dell’ex tecnico bianconero.

MORATA – «C’erano tante possibilità, capito che non si poteva arrivare a Dzeko hanno puntato su Morata. E’ un giocatore maturo, importante, tecnicamente valido, non un grandissimo goleador, però secondo me è un punto di riferimento. Non so come farà giocare questa squadra Pirlo, ha abbondanza, forse manca qualcosa in difesa in attesa degli infortunati, ma è un giocatore che mi è sempre piaciuto perché è un giocatore intelligente. Giocare insieme a Dybala e Ronaldo? Sì ma chi corre per loro? Tutti gli altri devono correre per loro. Se guardi il Liverpool o il Manchester City, corrono tutti. Invece noi abbiamo ancora questo modo di giocare con gli attaccanti che restano lì davanti e rientrano ogni tanto. Per i centrocampisti diventa un supplemento di lavoro».

LEGGI ANCHE: Conferenza stampa Morata: le parole dell’attaccante spagnolo

Condividi