Carnevali: «La Juve non è stata brillante, alcuni giocatori erano sottotono»

carnevali
© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, è tornato a parlare del pareggio di ieri contro la Juve

Ai microfoni di Radio Anch’io Sport su Radio Rai, è intervenuto Giovanni Carnevali. Di seguito riportate le parole dell’amministratore delegato del Sassuolo dopo il pareggio contro la Juve.

TURATI«È stata una grande soddisfazione farlo esordire in una gara così importante. Arriva dal nostro settore giovanile grazie al nostro responsabile Francesco Palmieri dopo una prima esperienza al Renate. Poi ieri causa indisponibilità di Consigli e Pegolo è arrivata la sua occasione. Siamo felici perché sono situazioni, queste, che ci danno soddisfazioni per il lavoro che facciamo anche con i giovani. Deve ancora imparare molto ma la strada è quella giusta».

JUVE SASSUOLO«Non ho visto una squadra brillante, ma una formazione che non ha dimostrato di essere all’altezza del suo valore. Alcuni giocatori erano sottotono. Credo si debba dare valore alla prestazione del Sassuolo che è stata di altissimo livello».