Carraro: «Finiamo Serie A entro il 20 ottobre, Europeo ancora da slittare»

Iscriviti
carraro
© foto www.imagephotoagency.it

Carraro: «Finiamo Serie A entro il 20 ottobre, Europeo ancora da slittare». Le dichiarazioni dell’ex presidente della FIGC

Franco Carraro, ex presidente FIGC, si è così espresso su Repubblica in merito alla ripresa della Serie A.

Le sue dichiarazioni: «Sono convinto che il calcio sia socialmente ed economicamente importante. Capisco l’affanno con cui si ha fretta di chiudere la stagione, le esigenze di Federcalcio e di Uefa, di Gravina e di Ceferin. È giusto che si faccia l’impossibile per far ripartire il pallone e le sue competizioni, ma il calcio non può costruirsi e isolarsi sotto una maxi campana di vetro. Credo debba esistere una sensibilità pubblica. C’è una priorità dei bisogni, il calcio non può passarci sopra e chiedere privilegi e forzature che non sono concessi agli altri cittadini. Se tutti quelli che ne hanno bisogno avranno accesso allo screening allora la ripartenza sarà giustificata. La mia proposta è questa: terminare la stagione calcistica entro il 20 ottobre, a seguire le competizioni internazionali. Iniziare il prossimo campionato nel dicembre 2020, giocare anche d’estate, chiedere al presidente Ceferin, che è stato molto bravo e tempestivo nello spostare il campionato europeo all’anno prossimo, di posticiparlo a novembre, stesse date del Mondiale».

Condividi