Casillas: «Buffon merita la Champions»

casillas
© foto www.imagephotoagency.it

In vista di Juve-Real il cuore di Iker Casillas sarà diviso tra la fede per le “Merengues” e i guantoni di Gigi Buffon

Il grande ex dei Blancos quest’anno guarderà da casa la finale di Champions League con sensazione ambivalenti. Da una parte, infatti, c’è il suo club, il Madrid, dall’altra il suo modello di gioventù, poi rivale rispettato e amico a distanza: Gigi Buffon. Riguardo al capitano bianconero, Casillas pensa che non possa smettere di giocare senza quella Coppa. A questo aggiunge: «Partita equilibrata. La Juventus è sempre stata forte difensivamente, ora lo è anche offensivamente. Con Higuain, Dybala e Mandzukic ha un attacco pericoloso. Anche il Madrid è fortissimo davanti con un Ronaldo sensazionale come sempre, ma difensivamente non mi sembra impeccabile: diciamo che vedo la Juve più compatta. Cinquanta e cinquanta». Poi continua: «Se il rivale non fosse il Madrid desidererei con tutto il cuore che Buffon vincesse la Champions, se lo merita. È ovvio che tifo Madrid però la traiettoria sportiva di Gigi non dovrebbe chiudersi senza una Champions. Ha vinto quasi tutto, è un trofeo che gli manca e pesa parecchio. Ha fatto una grandissima stagione, è di nuovo in finale e per noi “anziani”, penso a me, a Cech… è una cosa positiva. Dimostra che a 39 anni si può ancora star bene ed essere competitivi. Magari potesse vincere il Pallone d’oro, ma per un portiere è complicato».

Articolo precedente
juventus allenamentoAllenamento tattico terminato, sabato sarà 4-2-3-1
Prossimo articolo
Tommy Agosta, il Taxi Driver bianconero