Castellacci: «Pirlo non ha esperienza ma potrà far bene. È una scommessa»

© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Castellacci, ex medico della Nazionale, commenta l’arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juve. Le sue parole

L’ex medico della Nazionale Enrico Castellacci è intervenuto ai microfoni di Tmw Radio dell’arrivo di Pirlo sulla panchina della Juve.

PIRLO «Non l’ho sentito per non disturbarlo. Fa parte della storia della mia vita, abbiamo passato insieme tanti momenti, gioiosi e tristi. In Sudafrica il suo infortunio segnò il Mondiale. Ce l’ho nel cuore e spero che abbia l’abilità per guidare la Juventus. Non ha esperienza ma potrà far bene. È una scommessa ma veramente valida. Ha dimostrato di essere un grande in campo e fuori».

SCELTA«Mi ha meravigliato fino a un certo punto. Quando è stato presentato per l’Under 23 è stata una conferenza in pompa magna, la stima della società era già ampia. Dopo quello che è successo con Sarri ci poteva stare una scelta del genere, un rischio e una scommessa che mi auguro per lui che vada bene».

Condividi