Ceferin: «Il calcio è scuola di vita, dimostriamo che il razzismo è sbagliato»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ceferin, presidente della Uefa, ha parlato del calcio e del suo valore sociale contro il razzismo. Le parole

Il presidente della UEFA, Aleksander Ceferin, ha parlato del delicato tema del razzismo. Le sue parole:

«Il calcio è scuola di vita. Il calcio è uno sport seguito da miliardi di persone in tutto il mondo. Dobbiamo mostrare che il razzismo è sbagliato. I calciatori supportano il protocollo Uefa. Purtroppo c’è una minoranza di persone che segue il calcio e ha un’ideologia idiota. Questi idioti utilizzano il calcio per promuovere la loro assurda ideologia e noi dobbiamo fare di tutto per non permetterlo».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere di oggi

Condividi