Centrocampo Juve senza titolari: Pirlo prova e ruota interpreti

Iscriviti
ARTHUR
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampo della Juve non ha ancora un’identità ben definita nei suoi interpreti. Pirlo cambia e tenta esperimenti

La mancanza di un vero e proprio regista ha portato Andrea Pirlo ad intercambiare spesso i cinque giocatori che ha a disposizione a centrocampo. Dopo 10 partite, di cui 9 giocate (la decima è quella con il Napoli, vinta a tavolino), il tecnico della Juve non ha ancora un centrocampo titolare.

Come analizza La Gazzetta dello Sport, Arthur ha visione e tecnica, Bentancur e McKennie dinamicità e propensione al pressing, Rabiot e Ramsey capacità di muoversi tra le linee e attaccare gli spazi. Ora il tecnico chiede non solo buone prestazioni, ma anche gol.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 17 novembre

Condividi