Chiarenza a RBN: «Spero di vedere tanti gol della Juve, anche se metà del mio cuore…»

Iscriviti
vincenzo chiarenza
© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo Chiarenza, doppio ex di Lazio e Juve, ha rilasciato un’intervista verso la sfida di domani sera dello stadio Olimpico

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso della trasmissione Bordocampo, è intervenuto il doppio ex di Lazio e Juve Vincenzo Chiarenza. Di seguito riportate le sue dichiarazioni verso il match dello stadio Olimpico.

BERNARDESCHI«Ha fatto bene in Nazionale, ma non mi pare stia ancora esplodendo nella Juventus. Non lo vedo molto come trequartista. Sicuramente è difficile che Ramsey trovi la continuità se continua a farsi male così spesso».

IMMOBILE«Lo conosco molto bene perché era nella Berretti quando io allenavo la Primavera della Juventus. È migliorato molto in zona offensiva, tiene la palla, ma la cosa importante che lui aveva è che voleva assolutamente diventare un giocatore di calcio vero. Ha una grande determinazione, ce l’hanno in pochi come lui».

PRONOSTICO«Sarà una bella partita. Sarri tende a far giocare le squadre molto bene. Inzaghi era un papabile allenatore per la Juventus, quindi vuol dire che ha un valore elevato. Speriamo di vedere tanti gol da parte della Juventus, anche se metà del mio cuore è biancoceleste e l’ho lasciato a Roma».

Condividi