Chiellini confessa l’episodio: «Spostava la palla all’ultimo per prendersi il rigore»

chiellini
© foto www.imagephotoagency.it

Giorgio Chiellini, difensore della Juve, ha parlato di malizia nel corso della sua intervista, svelando un episodio

Nell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, Giorgio Chiellini ha confessato un episodio legato al tema della malizia nel gioco del calcio. Di seguito riportate le parole del difensore della Juve.

MALIZIA – «La malizia è accentuare un contatto, oppure aspettare l’avversario che arriva e spostare la palla all’ultimo per subire fallo. Quanti giocatori… Di Natale te la faceva vedere fino all’ultimo, poi la spostava all’improvviso, tu mettevi il piede ed era fallo. Così fanno i grandi campioni, pensa al rigore di Ronaldo col Genoa: ha aspettato il momento giusto, spostato la palla, intervento del difensore, rigore. E’ il calcio. Se l’attaccante è più furbo di me, gli dico bravo».

Condividi