Connettiti con noi

Hanno Detto

Chiellini a Sky: «Rientro, Scudetto e Dybala, vi dico tutto»

Pubblicato

su

Chiellini alla nascita della Fondazione Ecoridania Insuperabili: le parole del capitano della Juventus a Sky Sport

Il gruppo Ecoridania, società leader in Italia ed in Europa nella raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti speciali, e la Onlus Insuperabili annunciano la nascita della Fondazione Ecoridania Insuperabili.

Presente all’inaugurazione anche il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

FONDAZIONE – «Sono passati pochi mesi e siamo di nuovo qua, racconteremo come sta andando la fondazione. È un orgoglio. Per noi diventa più di una semplice partnership. Dopo il Covid abbiamo faticato tutti, Insuperabili in primis per andare avanti per riuscire a mantenere questa attività. Adesso possiamo sognare di portare avanti tanti di questi progetti nei prossimi anni. Il nostro sogno è quello di creare un centro sportivo nostro. Oggi è un giorno super importante».

CONDIZIONI – «Sto meglio, me la sono presa con comodo. Sto meglio e nei prossimi giorni dovrei riaggregarmi piano piano con la squadra, sto lavorando a parte. Sono fiducioso per il recupero nei prossimi giorni. Anche per la Nazionale le cose stanno andando bene, spero di rientrare prima».

CRESCITA – «Il nostro percorso parte da novembre, dopo i primi mesi di adattamento e conoscenza. Le Nazionali sudamericane ci hanno colpito tanto, per i primi mesi ci hanno tolto continuità e giocatori importanti. Da novembre in poi, Atalanta e Supercoppa escluse, abbiamo dato solidità e continuità. Vlahovic e Zakaria hanno portato entusiasmo e la squadra sta crescendo. Ora abbiamo una settimana importante a partite da sabato, poi la Champions che rimane un obiettivo. Passare ai quarti sarà vitale per tutti noi».

SCUDETTO – «Bisogna essere realisti e pensare partita per partita. Pensiamo alla Sampdoria, fino a pochi giorni fa non eravamo nemmeno quarti. Poi se dovesse arrivare una striscia di vittorie ci penseremo. Con due vittorie non si vincono gli scudetti, ci vuole equilibro, questa è una grande doto del mister. Ad oggi penso che sia un sogno giustamente per i tifosi».

DYBALA – Oggi si è allenato, sta meglio e sta lavorando sodo per esserci col Villarreal. Questa è la cosa più importante. Rinnovo? Penso che ci si debba concentrare sul campo. Io e Messi abbiamo fatto Europe e Coppa America senza contratto, si può fare bene anche in queste situazioni. Nel calcio d’oggi bisogna conviverci. Speriamo porti bene, se segna Dybala mercoledì siamo tutti contenti».

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI ALL’EVENTO DI GIORGIO CHIELLINI