Contro il Chievo vietati cali di tensione: ecco la probabile formazione

allegri juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Con fischio di inizio alle 20.45, la Juventus ospiterà questa sera il Chievo allo Stadium per continuare la scalata verso il sesto scudetto consecutivo

L’errore più grande da commettere sarebbe quello di distrarsi, dando per scontata la gara contro il Chievo ed avere già la testa proiettata a martedì, in vista del big match di Champions contro il Barcellona. Questo è stato il succo del discorso nella conferenza della vigilia di Massimiliano Allegri, che è consapevole dell’importanza della sfida di domani sera in vista del proseguimento del campionato.

LA PROBABILE FORMAZIONE – Il tecnico, tuttavia, opterà inevitabilmente per un po’ di turnover, anche se di certo non massiccio. I dubbi da sciogliere sono ancora tanti e le decisioni definitive saranno prese soltanto al termine della rifinitura del pomeriggio: i principali riguardano la scelta di uno tra Lemina, Dani Alves o Cuadrado alto a destra, Alex Sandro o Sturaro a sinistra e due tra Barzagli, Chiellini, Rugani e Benatia in difesa. E ancora ipotesi centrocampo a tre o magari rombo. E poi c’è il discorso legato al centravanti: l’unico a disposizione di ruolo è Higuain, ma Allegri avrebbe pensato anche a Dybala come falso nueve.

Articolo precedente
James Rodriguez rompe con il Real? La Juve alla finestra
Prossimo articolo
higuainJuve, per lo scudetto ci sono ancora otto ostacoli