Condò incorona il Milan: «Serve una corazzata per togliergli lo Scudetto»

Iscriviti
Chiesa
© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Condò ha scritto della corsa Scudetto e dell’allungo del Milan in classifica, ora capolista in solitaria

Paolo Condò, nel suo editoriale su Repubblica, ha parlato di come il Milan sia una realtà in ottica corsa Scudetto. Per il giornalista deve sorgere una corazzata per competere con la squadra di Pioli. Ecco cosa ha scritto.

«La grande fuga dell’ottobre rossonero è in realtà un allungo, ma denso di significati, perché al mosaico di Pioli continuano ad aggiungersi elementi. In principio erano Ibra e Donnarumma, poi si è aggiunto Theo Hernandez, seguito da Rebic, Calhanoglu e Bennacer. Da lì in poi ognuno ha portato il suo contributo. Resta presto per definire un obiettivo limite, e prima di dire che lo scudetto è fuori portata sarà bene aspettare che emerga una corazzata».

LEGGI ANCHE: Spezia-Juve, la moviola dei giornali: ecco il giudizio finale su Abisso

Condividi