Cancelo: «Per me sarà una partita speciale. Io il migliore? Chiedete ad Allegri»

Il terzino portoghese in conferenza stampa insieme a Massimiliano Allegri alla vigilia di Juve-Valencia. Le parole di Joao Cancelo

C’è Joao Cancelo in compagnia di Massimiliano Allegri nella conferenza stampa di vigilia di  Juventus-Valencia. Il grande ex della sfida dello Stadium è pronto a sviscerare alcuni dei temi più intriganti dell’incontro. Dopo la grande prestazione del Mestalla, Joao Cancelo è pronto a ripetersi anche tra le mura amiche.

MANCHESTER – La partita che abbiamo fatto contro di loro è stata irregolare. Abbiamo giocato meglio di loro e avremmo meritato, ma il calcio a volte non è giusto e abbiamo perso.

VALENCIASarà una partita speciale per me visto che ci sono stato tre anni. Ma ora rappresento la Juve e noi abbiamo bisogno di tre punti per passare il turno. Loro sono una squadra forte, quando posso li seguo anche. Hanno giocatori buoni e un collettivo organizzato. Nelle ultime tre partite hanno fatto punti ma anche noi siamo in un buon momento.

MIGLIOR TERZINO AL MONDO – Cosa mi manca per diventarlo? Deve dirlo Allegri, non io.

NUOVO CANCELO – In Italia e in Spagna ho imparato molto. Oggi mi sento più completo ma voglio continuare a crescere giorno dopo giorno.

MODELLO DANI ALVES – Per me è il miglior terzino del mondo, non ho dubbi.

MEZZALA – Se me lo chiederà il mister lo farò.

GIOCATORE VALENCIA DA PORTARE ALLA JUVE – Non saprei, hanno tanti giocatori buoni, ma anche qui ce ne sono.