Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Landucci post Monza Juve: le dichiarazioni

Pubblicato

su

Conferenza stampa Landucci post Monza Juve: le dichiarazioni del vice bianconero dopo il match dell’U-Power Stadium

Marco Landucci ha parlato in conferenza dopo Monza Juve.

COME ESSERE CREDIBILI – «Dobbiamo lavorare e stare zitti, l’espulsione di Di Maria ci ha condizionato. Le critiche dei tifosi ci stanno, adesso dobbiamo essere uniti. È facile esserlo nelle vittorie, dobbiamo esserlo ancora di più adesso. Servono i fatti. Solamente i fatti».

PERCHE’ BONUCCI FUORI E REAZIONE DI MARIA – «Abbiamo deciso di agire diversamente per una scelta tecnica, Bonucci era pronto per giocare. Di Maria è il primo ad essere dispiaciuto, è caduto nella trappola di Izzo che in questo genere di cose è molto bravo».

FIDUCIA DELLA SOCIETA’ «Non ci arrendiamo, non è nel nostro DNA. Non ho ancora parlato con Allegri, lo faremo per capire la situazione. Di sicuro continueremo a lavorare anche per correggere gli errori. Lavoriamo proprio su queste cose, sui gol che abbiamo preso. Lavoriamo sugli errori per cercare di migliorare, è evidente che al momento non basta. La negatività non aiuta».

PROBLEMA VLAHOVIC «Per me è un grande centravanti, il problema non è lui. Tutti dobbiamo fare meglio, non è un problema di singoli».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.