Conferenza stampa di Massimiliano Allegri post Juve Valencia

allegri conferenza stampa
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri analizza il match vinto contro il Valencia. Le parole del tecnico bianconero in conferenza stampa

La Juventus batte il Valencia e si qualifica agli ottavi di finale di Champions League con un turno di anticipo. Ancora in gioco, invece, il primo posto. Parlando di stasera, i bianconeri hanno dominato l’ennesima partita, ma sono passati solo grazie alla rete di Mario Mandzukic. Come di consueto, mister Massimiliano Allegri si è presentato in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti.


PARTITA – Abbiamo fatto una bella partita, con pazienza. Il Valencia è in forma, non era facile. Abbiamo fatto meglio nel secondo tempo. La vittoria è meritata e abbiamo anche avuto altre situazioni in cui si poteva fare meglio, ma siamo felici

CHAMPIONS – Abbiamo raggiunto il primo obiettivo che era quello di passare il turno. Cercheremo di arrivare primi, anche se con il sorteggio non si sa mai. Adesso pensiamo a vincere il girone

CAMBI – Avevo tre centrali in panchina. Ho messo Douglas al posto di Dybala per dare più velocità. Ho messo Cuadrado per Alex Sandro che ha avuto un problema. O facevo entrare un centrale o Kean

TIFOSI – Stasera sono stati straordinari con Vialli. I tifosi devono sostenere la squadra 

MANDZUKIC – Sta facendo tanti gol perché sta trovando la giusta alchimia con i suoi compagni di reparto

INFORTUNATI – Spero di avere Bernardeschi per sabato. Non ho voluto rischiare De Sciglio. Ancora lontano Khedira, mentre Emre Can sta tornando. Concentriamoci subito sul match di Firenze