Zaffaroni: «La Juventus U23 potrebbe stare più in alto»

© foto www.imagephotoagency.it

Marco Zaffaroni, tecnico dell’Albinoleffe, ha parlato dopo il pareggio ottenuto in casa della Juventus U23: ecco le sue parole

(dal nostro inviato) – Marco Zaffaroni, tecnico dell’Albinoleffe, ha parlato in conferenza stampa dopo il pareggio contro la Juventus U23.

LA GARA«Giocavamo contro un avversario forte, molto abile tecnicamente. Serviva grande attenzione difensiva e provare a colpirli. Abbiamo fatto bene fino a un certo punto. Nel secondo tempo potevamo chiuderla e se non lo fai diventa complicato. Complessivamente abbiamo fatto una buona gara contro un avversario di livello. Hanno cambi importanti. Rimane il rammarico, le loro occasioni sono state su nostre imprecisioni. Comunque un risultato positivo che è importante per noi, ora proseguiamo provando a colmare il gap che ha visto tante squadre rafforzarsi».

OBIETTIVO«Gli equilibri sono ancora più sottili. Ogni gara è equilibrata, più vai avanti e più le partite diventano complicate. A noi manca un pelo per fare un salto di qualità. Il nostro obiettivo è quello di mantenere la categoria. Abbiamo ancora margini di miglioramento».

PLAYOFF «Questo deve essere la conseguenza di quello che possiamo fare. Dobbiamo dare di più».

JUVENTUS U23«È una squadra forte che potrebbe stare più in alto. Si è ulteriormente rinforzata. In prospettiva potranno fare ottimi risultati».