Conte pensa all’Inter: «Non dovevamo rispondere alla Juve. Guardiamo a noi stessi»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria dell’Inter contro il Napoli. Le sue dichiarazioni

In conferenza stampa, nel post partita di Napoli Inter, Antonio Conte ha analizzato la vittoria dei nerazzurri. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

RISPONDERE ALLA JUVE«Non dobbiamo rispondere a nessuno, solo al cammino che stiamo facendo. Il San Paolo non è mai un campo da passeggiata, anzi. È un campo dove forse è la prima volta che ho vinto, anzi senza forse. Questo fa capire l’importanza di questa vittoria. Ho chiesto ai ragazzi di mostrare coraggio, di aggredire la partita e mettere in difficoltà il Napoli. Non dovevamo rispondere a nessuno, solo continuare il processo di crescita e cercare di accelerarlo».

GIOCARE DOPO LA JUVE – «A noi deve interessare poco quello che fanno le altre squadre, cercando di lavorare come stiamo facendo. I giocatori devono dare la disponibilità che stanno dando, facendo una corsa su noi stessi. Stiamo dando segnali di stabilità e questo è molto importante».

Condividi