Coronavirus, Conte: «I numeri cresceranno. È il momento delle scelte, anche tragiche»

© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, ha rilasciato un’intervista, parlando dell’emergenza Coronavirus in Italia

Lunga intervista concessa dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte a La Stampa. Di seguito riportato un estratto delle sue dichiarazioni legate all’emergenza Coronavirus in Italia.

FUTURO – «È presto per dirlo. Questi saranno i giorni più difficili perché non abbiamo raggiunto la fase più acuta e i numeri cresceranno. Siamo in attesa, nei prossimi giorni, degli effetti delle misure adottate. Molto dipende dal comportamento responsabile di ciascuno di noi: se tutti, e ribadisco tutti, rispettiamo i divieti, se ognuno fa la propria parte, usciremo prima da questa prova difficilissima».

PREOCCUPAZIONE – «È il momento delle scelte, anche tragiche. Priorità assoluta alla tutela del diritto fondamentale alla salute dei cittadini. Siamo consapevoli che è in gioco anche la tenuta sociale ed economica del paese, ed è per questo che le nostre scelte sono sempre molto ponderate».