Conte ci crede davvero: lista di Natale all’Inter per vincere lo scudetto

Iscriviti
© foto Conte

Calciomercato Inter: Antonio Conte ha chiesto quattro rinforzi per puntare allo scudetto ma prima servirà cedere alcuni esuberi

La Gazzetta dello Sport fa i nomi degli obiettivi di mercato dei nerazzurri: non è mai stata abbandonata l’idea Paredes, per il quale a settembre era stato imbastito uno scambio con Brozovic. Ora l’argentino sta giocando con una certa continuità ma rimane sulla lista dei cedibili del PSG. A centrocampo piace anche un altro profilo di spessore: Renato Sanches. Sul portoghese del Lilla si è mosso il Liverpool, anche il Manchester United ha fatto un sondaggio. Pure l’Inter si è informata, il cartellino non costa più di 25 milioni di euro. La pista è, ovviamente, legata esclusivamente al fatto che Eriksen trovi una collocazione. A proposito del danese: la sola vera offerta per lui, dalla scorsa estate ad oggi, all’Inter l’ha presentata l’Hertha Berlino. Ma oggi l’unico approdo possibile sembra essere la Premier League: Arsenal e West Ham sono in pista. Altri nomi? Il solito De Paul (ma costa ancor più di Sanches) e in prospettiva il giovane Rovella del Genoa.

In attacco Pinamonti è destinato a partire, Sanchez combatte spesso con infortuni e, in ogni caso, ha dimostrato di destreggiarsi ormai meglio da trequartista che da seconda punta. Conte ha bisogno di un altro attaccante. Giroud sembrava esser tornato una possibilità un mese fa, ma ora il francese si è preso spazio nel Chelsea a suon di gol e prestazioni. E allora occhio a un profilo di caratteristiche diverse. Gervinho era stato vicino all’Inter anche a settembre. Ed è un’idea low cost che può tornare buona per Conte.

La Rosea aggiunge che il Papu Gomez è un’eventualità che non può essere del tutto esclusa per l’Inter: se davvero l’argentino dovesse liberarsi gratis (o giù di lì) dall’Atalanta, il club di Zhang si iscriverebbe alla corsa. Infine un’eventuale cessione di Perisic aprirebbe le porta a un ritorno di fiamma. Alonso nel Chelsea è di fatto fuori dalle rotazioni, ancor più di Emerson Palmieri. Lo spagnolo è sempre stato in cima alla lista dei pensieri di Conte. E lo è tuttora. Con questi acquisti il tecnico nerazzurro è convinto di poter centrare lo scudetto.

LEGGI ANCHE: Llorente torna alla Juve? Paratici pensa all’usato sicuro. I dettagli

Condividi