Corsa Scudetto Serie A: una poltrona per tre in vetta. Ma le inseguitrici…

sarri-conte
© foto www.imagephotoagency.it

Corsa Scudetto Serie A: una poltrona per tre in vetta. Ma le inseguitrici… Il punto sulla situazione in campionato

Una poltrona per tre, si potrebbe dire, per definire l’acceso duello in vetta alla classifica di Serie A, cambiando leggermente i connotati al titolo del celebre film di John Landis del 1983. Juve, Inter e Lazio a contendersi la prima posizione del raggruppamento, al giro di boa che conclude il girone d’andata della massima serie italiana. Tre squadre appaiate in pochi punti nella corsa Scudetto, con le dirette inseguitrici che rispondono punto su punto per non perdere la scia delle capoliste.

Corsa Scudetto Serie A: la situazione in campionato

Una partita in più (il pareggio contro l’Atalanta) ha permesso all’Inter di conquistare un gradino sopra la Juve alla 19ª giornata, aspettando la sfida dei bianconeri contro la Roma. 46 punti per i nerazzurri, 45 al momento per la Vecchia Signora, in un duello al vertice che definirà questa sera anche il titolo di campioni d’inverno.

Anche la Lazio non vuole tirarsi indietro da questa corsa, con Inzaghi che non si è posto limiti dopo la vittoria con il Napoli: «Speriamo nell’impensabile…». 42 punti e una partita da recuperare, quella contro l’Hellas Verona, per una Lazio sedutasi al tavolo delle regine in questa stagione. Ora, infatti, non può più nascondersi tra le pretendenti per il titolo finale.

Discorso diverso, invece, per le inseguitrici, Atalanta e Roma su tutte. I 35 punti in quarta posizione affacciano le due squadre verso lidi rosei, con la zona Champions League obiettivo sensibile e il sogno Scudetto tenuto custodito gelosamente nel cassetto. Allo start il girone di ritorno settimana prossima: una volata fino a maggio che si preannuncia infuocata.