Costacurta esalta la Juve: «Club illuminato sulle Squadre B. Ronaldo farà bene al nostro calcio»

© foto www.imagephotoagency.it

Il vice commissario della FIGC ha voluto difendere la Juve sulla questione Seconde Squadre dopo l’attacco di qualche presidente di Serie C

Billy Costacurta punta molto sul progetto delle Seconde Squadre. Il suo lavoro  è proprio quello di cercare di convincere i club di Serie A a formarle, al fine di rendere il nostro calcio più competitivo. Quest’anno, però, solo la Juventus ha dato disponibilità per creare queste Squadre B. Scelta, tra l’altro, che non è piaciuta a qualche presidente di Serie C.

Costacurta, però, ha voluto difendere i bianconeri in un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera«Si parla sempre dei giovani italiani e poi si comprano gli stranieri: perché? Alcuni stranieri sono più pronti, all’estero ci si punta di più. E qui torno alle seconde squadre: sono necessarie. Ma alla fine ci sarà solo la Juve? La Juventus vince da 7anni: è un club illuminato. Le richieste erano 7-8, i posti due. Il Milan non ce l’ha fatta e non c’era più tempo per rimpiazzarlo. Non è un flop, ma una prima vittoria, un inizio». Costacurta, infine, ha parlato anche dell’arrivo di Cristiano Ronaldo in Italia: «Significa che la serie A non è da buttar via: da fuori ci vedono meglio di come facciamo noi. Ronaldo spingerà altri a venire».

Articolo precedente
Rientra il «giallo» Milinkovic-Savic. Il serbo arriva e rassicura i tifosi
Prossimo articolo
Mercato giovani, Clemenza piace a Palermo e Sassuolo. Favilli in orbita Porto