Cristiano Ronaldo finito? Paratici: «Non dovete farmi ridere»

© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo finito? Paratici: «Non dovete farmi ridere». Il dirigente della Juventus parla del momento del portoghese

Fabio Paratici, dirigente della Juventus, ha parlato di Cristiano Ronaldo e del suo momento a margine della premiazione come Piacentino Benemerito 2019. Di seguito le sue parole così come riportate da Tuttosport.

PERIODO RONALDO – «È uno competitivo. Nella sua reazione c’è tutto il suo spirito, la sua voglia di stare sul pezzo. È animalesco nel suo voler vincere sempre e tutto. Altro che finito, non mi fate ridere».

FUTURO – «Se rimarrà alla Juventus? Certamente».

NERVOSISMO – «Perché il problema al ginocchio per lui incide molto. Questione di abitudine. Per lui è rarissimo farsi male, in un anno e mezzo non gli ho mai visto avere nemmeno un mal di testa. Convivere con un dolore fastidioso che non gli consente di allenarsi lo irrita moltissimo. Vedrete che quando ritroverà la condizione e potrà allenarsi con i suoi ritmi tornerà ai suoi livelli. Non siamo assolutamente preoccupati».

VALORE AGGIUNTO – «Senza ombra di dubbio. La sua presenza ha migliorato tutti nel club».