Cuadrado capitano della Juve: «Un orgoglio. Io leader in campo e fuori»

Iscriviti
lazio juve cuadrado
© foto www.imagephotoagency.it

Juan Cuadrado capitano della Juve nel finale con lo Spezia. L’orgoglio del giocatore bianconero

Per pochi minuti, nel finale di Spezia-Juve, Juan Cuadrado è diventato capitano della Vecchia Signora. Il giocatore colombiano ha parlato dal ritiro della Colombia di quel momento. Ecco le sue parole.

LE DICHIARAZIONI – «Aver indossato la fascia è stato un momento di grande orgoglio. E’ stato bellissimo perché si tratta di una delle squadre più forti d’Europa. E’ qualcosa di incredibile che porterò sempre nel cuore, cercando sempre di dare il meglio di me e di essere un buon leader dentro e fuori dal campo».

LEGGI ANCHE: Cuadrado senatore Juve in campo e nello spogliatoio. Ora è «ufficiale»

Condividi