Cuadrado: scatta la clausola Scudetto, la Juve lo riscatta

cuadrado
© foto www.imagephotoagency.it

Con la vittoria dello Scudetto si attiva una delle clausole presenti nel contratto di Juan Cuadrado: la Juve pagherà 25 milioni al Chelsea per l’obbligo di riscatto

Il Cuadrado-bis alla Juve, per il secondo anno consecutivo di prestito dal Chelsea, si era subito aperto con la promessa, neanche troppo velata, che il giocatore avrebbe poi vestito la casacca bianconera definitivamente. Il contratto col Chelsea prevedeva infatti questi termini: per ogni altro anno di prestito ai blues vanno 5 milioni di euro, mentre al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi (Scudetto) la Juve è obbligata ad esercitare il diritto di riscatto, versando la quota di 25 milioni di euro. Al Chelsea inoltre spetterebbero altri 4 milioni di eventuali bonus.

UFFICIALE– La notizia è quindi questa: Juan Cuadrado diventa ufficialmente un giocatore della Juventus. Sicuramente un buon colpo per la Vecchia Signora che ha rivitalizzato un giocatore il cui futuro a Londra era praticamente sbarrato. La cifra di 25 milioni rappresenta inoltre un prezzo equo, corrispondente al suo valore di mercato attuale. Il prossimo anno sarà quindi una nuova pedina fondamentale per il 4-2-3-1. Sulla strada per Cardiff invece quasi sicuramente lascerà il posto da titolare a Dani Alves, letteralmente esploso (o meglio tornato ai suoi livelli standard) in questo ultimo mese.

Articolo precedente
juveScudetto Juve, nessun complimento: l’Italia non è il Barcellona
Prossimo articolo
gianni agnelliGianni Agnelli, la profezia dell’Avvocato sul sesto Scudetto – VIDEO