Dani Alves ancora alla Juve? Il suo pensiero è la Premier

dani alves juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Dani Alves e la permanenza in bianconero: «Spero un giorno di andare in Premier». Dopo le dichiarazioni su Dybala, un altro spezzone di intervista che non piace a tifosi e società

Dani Alves nella lunga intervista all’emittente radiofonica brasiliana Canais Esport, all’interno della trasmissione NoAr rischia di rovinare l’idillio con tifosi e società bianconera. Dopo il consiglio a Dybala di andarsene un giorno dalla Juve per migliorare ancora di più (Dani Alves consiglia a Dybala di lasciare la Juve) emerge un altro stralcio delle sue dichiarazioni che sicuramente non saranno molto gradite in Corso Galileo Ferraris.

Il contratto di Dani Alves con la Juve scade il prossimo anno (30 giugno 2018), ma sul suo futuro immediato l’esterno bianconero ha parlato senza peli sulla lingua. «L’anno scorso ho ricevuto molto offerte, ma sentivo di dover andare in Serie A. In Italia c’è una grande preparazione alla fase difensiva, ho rifiutato la Premier. Per andare in Inghilterra bisogna saper difendere molto bene. Il mio futuro sarà Oltre Manica? Sinceramente sì, spero un giorno di andarci».

Anche per la prossima stagione quindi potrebbe esserci già la separazione fra la Vecchia Signora e l’ex Barça che, incalzato dalle domande del giornalista sul fatto se il trasferimento potesse avvenire anche in tempi brevi, si è trincerato in un enigmatico, ma esplicativo «chissà, staremo a vedere».

 

Articolo precedente
douglas costaDouglas Costa strizza l’occhio alla Juve, l’indizio è social – FOTO
Prossimo articolo
orsoliniOrsolini, messaggio ad Allegri: «Voglio fare come Mandzukic»