Danilo: «Felice di giocare in un ruolo diverso alla Juve»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dal ritiro della Nazionale, Danilo parla del suo ruolo nella Juve di Andrea Pirlo: le parole del terzino brasiliano

Il difensore della JuventusDanilo, ha parlato a GlobeEsporte.com. Le sue parole sul ruolo.

«Sono un difensore. Non è un problema la posizione. Sono felice di giocare in un ruolo diverso in questa stagione alla Juve. La cosa più importante nel calcio è l’occupazione dello spazio, fare il movimento giusto al momento giusto. Questo non dipende dalla posizione. Ogni posizione ha ovviamente una sua caratteristica particola, ma in una linea difensiva che vuole costruire con palla al piede, cambia poco il lato in cui si gioca, è più una questione di spazio occupato. Al Real non ho giocato tanto e a volte ho fatto anche il terzino sinistro, mentre al City ho giocato in tutte le posizioni della difesa e anche a centrocampo, ma mi definisco un difensore. Per prepararci nei cambi di ruolo sono stati fondamentali i video, soprattutto con un calendario pieno di partite e con poco tempo di preparazione. Un atleta di alto livello deve fare affidamento su questo, sui video e su questo tipo di informazioni per prepararsi al gioco offensivo e difensivo. Pirlo ha avuto l’idea simile a quello che ho fatto al Manchester City, nei due anni in cui sono stato lì. È una posizione a cui ero abituato e conoscevo già. Questo ha aiutato l’inserimento di nuove idee nella squadra. Con la comprensione che ho del gioco in generale e le caratteristiche che ho, posso aiutare la squadra nella costruzione dal basso».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news della giornata bianconera

Condividi