De Ligt: «Chiellini mi ha fatto capire che devo giocare con la testa»

Iscriviti
chiellini-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Matthijs De Ligt parla di Giorgio Chiellini e degli insegnamenti che è riuscito a dargli pur non giocando a causa di un infortunio

Sulle pagine di Tuttosport, Matthijs De Ligt parla anche di Chiellini e di ciò che il difensore bianconero è riuscito ad insegnargli.

Il difensore olandese ha rivelato: «Con Chiellini ho parlato, a volte sono un po’ impulsivo e lui mi ha fatto subito capire che spesso è meglio giocare con la testa. Anche da Bonucci sto imparando tanto, è un onore per me. Ma tutti i compagni di squadra mi possono insegnare molto: è un gruppo davvero stupendo. E so che tutti sono disposti ad aiutarmi».

Condividi