De Santis: «Sbagliai sul gol di Cannavaro, non dovevo arbitrare»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex arbitro Massimo De Santis ha parlato della famosa gara tra Juventus e Parma del 2000: ecco le sue parole

Massimo De Santis, ex arbitro, è tornato sul gol di Cannavaro in Juve-Parma del 2000. Ecco le sue parole a Radio Incontro Olympia.

DE SANTIS – «Errore mio, lo commisi a vantaggio della Juve, lì per lì non mi resi conto, poi rivedendo dopo capii quello che era successo. Il dubbio che non fosse calcio d’angolo in Juve-Parma ce l’avevo, e poi parliamoci chiaro, io arbitro di Roma non dovevo essere designato in quella gara, come qualcuno di Torino non doveva fare la Lazio. Non sono mai stato tifoso della Juve, in quella partita feci più danni che favori. Lì era tutto organizzato il giorno prima, il problema fu Fiorentina-Lazio arbitrata da Treossi».

Condividi