De Sciglio-Milan, è rottura: Juve alla finestra

de sciglio
© foto www.imagephotoagency.it

L’incontro tra la dirigenza rossonera e l’entourage di De Sciglio è in programma oggi, ma trapela pessimismo

Non è stata una stagione facile quella trascorsa da Mattia De Sciglio. Al di là del campo, i cui risultati personali e di squadra sono stati soddisfacenti soltanto in parte, il terzino è stato protagonista in tutto l’arco dell’anno della travagliata trattativa che avrebbe dovuto condurre al suo rinnovo di contratto: le parti, tuttavia, non si sono mai incontrate e le vicende sono rimaste in sospeso, per la gioia dei club (italiani e non) interessate al giocatore sul mercato.

I FATTI DI MILAN-EMPOLI – La situazione, inoltre, è probabilmente degenerata in maniera definitiva alla luce di quanto successo nel post partita di Milan-Empoli. Alla luce della deludente sconfitta interno contro la compagine toscana, il terzino milanista, infatti, parrebbe aver avuto un colloquio con toni non proprio pacati con alcuni ultras rossoneri, il che non rappresenta nient’altro che la goccia che potrebbe far traboccare il vaso.

LA JUVE ALLA FINESTRA – Considerando questo scenario, pertanto, è molto difficile se non impossibile che De Sciglio rinnovi il suo contratto con il Milan e rimanga in rossonero anche la prossima stagione. Pertanto, la Juve sarebbe molto interessata ad aumentare le proprie avances per strappare alla concorrenza il terzino: non dimentichiamoci, infatti, che De Sciglio è sempre stato un pupillo di Allegri sin dai tempi del Milan e sarebbe anche molto utile alla causa per la sua duttilità, in quanto si tratta di un giocatore abile di adattarsi sia sulla corsia difensiva di destra che su quella di sinistra.

Articolo precedente
juveJuve, niente turnover: a Bergamo servono tre punti
Prossimo articolo
La Juve su Twitter: «E’ da queste partite che passa lo scudetto» – FOTO