Discorso spogliatoio Juve: la BBC ci ha messo la voce. Cosa è successo

© foto www.imagephotoagency.it

Discorso spogliatoio Juve: la BBC ci ha messo la voce. Cosa è successo dopo la sconfitta col Napoli in Coppa Italia

La Juventus si è compattata dopo la finale di Coppa Italia persa con il Napoli. E lo ha fatto grazie all’intervento della BBC (intesa come Buffon-Bonucci-Chiellini). I “tre capitani” hanno preso la parola davanti a tutto lo spogliatoio: proprio il portiere è stato quello che più ha voluto far sentire la propria voce.

Come scrive Gazzetta più che di questioni tattiche si è parlato di atteggiamento: i capitani hanno spiegato al gruppo che niente è scontato e per vincere bisogna lottare. In una stagione particolare come questa, in cui ogni partita diventa un’incognita, bisogna dare tutti qualcosa in più per raggiungere l’obiettivo scudetto e poi concentrarsi sulla Champions. Ai compagni hanno ricordato che Lazio e Inter sono lì, agguerrite e pronte ad approfittare della prima titubanza della capolista. «Il destino è nelle nostre mani, dobbiamo remare tutti dalla stessa parte e non possiamo permetterci di rilassarci. Ora ripartiamo alla grande in campionato», è stato il succo del discorso.

Condividi