Docu serie Juventus: cos’è e perché bisogna guardare All or Nothing

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Docu serie Juventus: cos’è e perché bisogna guardare All or Nothing. Retroscena, vita di spogliatoio e tutto quello che c’è da sapere sul franchise di Prime Video

La Juventus ha lanciato quest’oggi la nuova docu-serie che sarà diffusa nel 2021 su Prime Video –la piattaforma audiovisiva on demand di Amazon (sempre più in prima linea nel mondo del calcio) che avrà come leitmotiv la stagione corrente della squadra di Andrea Pirlo. Una decina scarsa di episodi andranno a comporre “All or Nothing: Juventus”, il franchise che ha già visto protagoniste Tottenham e Manchester City. Gli spettatori saranno proiettati in un viaggio stupefacente ed emozionante, in tutte le fasi della stagione che nei prossimi mesi arriverà ai suoi momenti più decisivi (ecco perché la docu-serie non uscirà prima della prossima estate). Si avrà libero accesso agli anfratti meno noti dell’Allianz Stadium e della Continassa per vivere il dietro le quinte della vita professionale (e non solo) di calciatori e dirigenti.

«Siamo estremamente orgogliosi di essere tra i partner internazionali del franchise All or Nothing» ha commentato Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus «All or Nothing: Juventusrappresenta un ulteriore passo avanti nell’evoluzione costante del nostro Club. La collaborazione con Amazon Prime Video suggella il perfetto connubio tra due brand riconosciuti a livello globale e mossi da una spinta costante verso le sfide, il cambiamento e la capacità di creare in modo innovativo. Non vediamo l’ora di mostrare al mondo cos’è realmente il brand Juventus e cosa significa davvero, grazie all’innegabile qualità e allo stile inconfondibile della serie All or Nothing».

«Siamo entusiasti di iniziare questo viaggio con un club prestigioso come Juventus e di offrire al pubblico italiano e internazionale uno sguardo straordinario e senza precedenti su una delle squadre più appassionanti al mondo» ha aggiunto Nicole Morganti, Head of Amazon Originals, Italia «All or Nothing è divenuto un franchise riconoscibile per l’eccellente qualità produttiva e per la capacità di offrire accesso esclusivo al dietro le quinte, e questa nuova serie italiana seguirà le orme dei suoi fortunati predecessori. Non vediamo l’ora che i clienti Prime di tutto il mondo possano vivere da vicino le sfide quotidiane che questa straordinaria squadra di campioni dovrà affrontare in quella che sarà una stagione memorabile».

Il precedente Netfilix

All or Nothing non è la prima docu-serie dedicata alla Juventus. Nel 2018 Netflix aveva lanciato Fist Team: Juventusche raccontava in 6 episodi momenti, tradizioni, successi e sconfitte della Juventus di Massimiliano Allegri nella stagione 2017/2018.

LEGGI ANCHE: Danilo si scusa, ma la Juve ora è nei guai: tutte le idee di Pirlo

Condividi