Duncan sfida la Juventus: «Sarà dura ma ci proveremo»

duncan sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista tuttofare del Sassuolo Alfred Duncan sogna uno sgambetto alla Juventus e promette il massimo impegno

Domenica la Juventus torna a giocare in Serie A dopo la pausa delle Nazionali. Appuntamento alle ore 15 per la sfida dell’Allianz Stadium contro il Sassuolo. Un match che sembrerebbe scontato, ma che in realtà presenta molte insidie. Anche perché il Sassuolo è la vera sorpresa di questo inizio di campionato, con 7 punti ottenuti in 3 partite.

L’attesa degli emiliani nell’affrontare la Juventus è tanta. A confermarlo è stato uno degli stessi protagonisti dei neroverdi, il centrocampista Alfred Duncan. Il ragazzo cresciuto nelle giovanili dell’Inter è uno dei giocatori fondamentali di mister Roberto De Zerbi. Duncan ha così presentato la sfida con la Juventus in conferenza stampa«La Juve è una squadra molto scomoda per tutti, noi siamo in un momento positivo e andiamo a Torino per provare a dare continuità di prestazioni e risultati. Andiamo là con umiltà, compatti, sappiamo quali sono le nostre qualità, dobbiamo cercare di fare quello che ci chiede il mister. La Juve era già fortissima anche senza CR7, chiunque giochi può dare fastidio, non credo si possa parlare di turnover per una squadra così. Scontro al vertice con la Juventus?La classifica è bella, sicuramente ci fa piacere essere lì. Siamo solo all’inizio, ma vederci lì è bello, ci deve dare la consapevolezza che possiamo fare tanto, dobbiamo continuare così e vedremo dove arriveremo. De Zerbi non ci chiede di essere compatti e ripartire, noi siamo una squadra che cerca di fare la partita. Andremo a Torino con questo atteggiamento, proveremo a dar fastidio alla Juve poi vedremo con quanti punti torneremo a casa».

Articolo precedente
tripaldelliTripaldelli, parla papà Paolo: «Dimostrerà suo valore in Olanda»
Prossimo articolo
Pirlo indica la strada a Dybala: «Imita Ronaldo e diventerai il migliore»