Dybala, attento: con l’arrivo di Ronaldo non puoi permetterti pause

Dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Nel nuovo scacchiere di Allegri CR7 sarà il perno della squadra. E chi gli ruota intorno non può permettersi distrazioni

Ancora 24 ore e poi Cristiano Ronaldo inizierà ufficialmente la sua avventura alla Juventus. Un evento epocale, che potrebbe cambiare le gerarchie nello spogliatoio. Bisognerà anche capire in che ruolo mister Allegri deciderà di schierarlo. Dovrebbe giocare prima punta ma, si sa, l’allenatore toscano è sempre pronto a sorprese.

Molti calciatori della Juve gioveranno sicuramente della presenza di CR7 in rosa. In particolare, chi potrebbe crescere in maniera esponenziale grazie a Ronaldo è Paulo Dybala. La Joya può essere una spalla molto importante per CR7, e potrebbe ritagliarsi uno spazio molto importante.

A patto che non subisca i suoi soliti blackout. Già nella passata stagione, infatti, la Joya ha incontrato parecchie difficoltà intorno a metà stagione. Allegri, in quel caso, non si fece problemi a rilegarlo in panchina e, se il problema dovesse ripetersi, non avrebbe problemi a rifarlo. Ecco perché, dunque, Dybala dovrà rimanere concentrato e determinante come solo lui sa fare. E con un Cristiano Ronaldo in più, tutto potrebbe essere più facile.

Articolo precedente
Juve, l’immagine di CR7 è da sfruttare: in Spagna arrivano consigli
Prossimo articolo
Milinkovic-Savic, potrebbe essere il periodo decisivo: le big si muovono