Connettiti con noi

Hanno Detto

Dybala Juve, Cucchi sorprende: «Fatti tanti errori, la colpa è di entrambi»

Pubblicato

su

Riccardo Cucchi, giornalista, ha parlato di Dybala nell’intervista esclusiva di Juventusnews24. Le sue parole

Intervistato in esclusiva da Juventusnews24, il giornalista Riccardo Cucchi ha parlato così di Paulo Dybala.

PAROLE – «Io amo molto Dybala. Essendo innamorato del calcio non posso non amare un giocatore di qualità come lui. Tra l’altro ho cominciato a conoscerlo agli esordi, l’ho visto e raccontato quando è arrivato a Palermo grazie all’intuizione geniale di Zamparini. E’ un gran giocatore. Secondo me si sono commessi molti errori da una parte e dall’altra. Sia lo staff manageriale di Dybala che la Juventus li hanno commessi. Il punto di rottura è stato l’ingaggio. In questi giorni ho letto che Arrivabene abbia certificato che da questo momento in poi non si potrà andare oltre un tetto di ingaggio ed è giusto farlo perché i bilanci sono importanti. Io credo che la richiesta troppo alta di Dybala e il fatto che si sia ”tirata la corda” troppo a lungo fino a spezzarla è stato un errore sia di Dybala e dei suo manager che della Juventus. Dybala ha dimostrato di essere molto attaccato alla squadra bianconera. Le lacrime dell’ultima allo Stadium erano assolutamente sincere. Lui avrebbe voluto continuare a giocare alla Juventus e allora, secondo me, bisognava lavorare sull’ingaggio. Come? Abbassando le pretese. Io credo sia giusto che ogni tanto i giocatori si facciano suggerire le scelte dal cuore più che dal portafoglio. Se avesse voluto rimanere davvero alla Juve, avrebbe potuto abbassare le sue pretese. E’ un peccato. Ne beneficerà la squadra che lo acquisterà. Sembra che la prospettiva sia che vada all’Inter. Non potrà che fare bene nella squadra di Inzaghi».

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA ESCLUSIVA DI JUVENTUSNEWS24 A CUCCHI

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.