Dybala cuore bianconero: «Alla Juve fino a quando lo vorrà la società»

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante della Juventus, Paulo Dybala, ha parlato in conferenza stampa della gara con il Barcellona… ma anche del suo futuro

BarcellonaJuventus. Dybala vs Messi. Banalmente la gara di questa sera si può riassumere in questo modo. L’attaccante argentino della Juventus ha parlato in conferenza stampa commentando la gara con i blaugrana e parlando anche del suo futuro: «Io sto bene alla Juventus. Sto indossando la maglia numero dieci che è stata sulle spalle di calciatori storici per questo club. Il mio futuro chiedetelo alla società. Io posso assicurarvi che finché la Juventus mi vorrà tenere nella squadra io non lascerò questo club».

Prosegue l’attaccante parlando anche della sfida con Messi: «Io e lui insieme? Non è una cosa così facile da realizzare, giochiamo nella stessa porzione di campo e, anche con l’Argentina, facciamo sempre fatica a convivere. Per me lui è una fonte di ispirazione e considero una fortuna essere insieme a lui in Nazionale: negli allenamenti cerco di imparare, di rubargli qualche segreto. La scorsa stagione ho segnato due gol al Barça, ma forse perché nessuno mi conosceva e nessuno se lo aspettava. Questa volta saranno più attenti, e tutti si aspettano di nuovo due reti. Io lavoro a testa bassa, come sempre, per crescere e migliorare».

Condividi