Dzeko-Juve, manca il via libera: colpa anche di un ristorante. Il retroscena

roma dzeko
© foto www.imagephotoagency.it

Dzeko Juve, manca il via libera: colpa anche di un ristorante. Il retroscena sul contenzioso tra il Napoli e De Milik

Manca ancora il semaforo verde per le visite di Edin Dzeko con la Juventus. L’attaccante bosniaco è stato convocato da Fonseca per la prima partita ufficiale dalla Roma.

Come sottolineato da Sky Sport il motivo è che Milik, destinato alla Roma, non ha ancora risolto le ultime pendenze col Napoli. Balla un milione tra bonus, commissioni e contenziosi. In particolare una vicenda di diritti di immagine legata a una pubblicità fatta da Milik per un ristorante di sua proprietà. Oltre alla questione delle ormai celebri multe di De Laurentiis ai giocatori per aver disertato il ritiro.

LEGGI ANCHE: Milik è ormai un ex Napoli: il messaggio della compagna

Condividi