Emergenza Coronavirus, Borrelli: «Effettuati 170mila tamponi»

© foto www.imagephotoagency.it

Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile, ha parlato dell’emergenza Coronavirus: ecco le sue parole sulla situazione

Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile, è intervenuto ai microfoni di “Che tempo che fa”: ecco le sue parole sull’emergenza Coronavirus.

BORRELLI – «Nel nostro ambiente si incontra tanta gente, ci sono possibilità di contagio. Abbiamo adottato misure precauzionali per far lavorare i colleghi da casa. Quelli positivi continuano ad operare da casa, siamo importanti e non possiamo abbandonare. Per dichiarare guarita una persona devono esserci due tamponi con esito negativo a distanza. Nel nostro paese siamo a oltre 170mila tamponi effettuati. Il commissario Arcuri sta lavorando per far partire la produzione interna di mascherine, chirurgiche ma anche FFP2 e FFP3. Il nostro paese è stato fortunato: grazie ai rapporti con la Cina abbiamo stipulato contratti importanti per avere un flusso continuo e costante, così da rifornire i nostri ospedali».