Empoli-Juve streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Empoli Juve, sabato 27 ottobre alle ore 18.00 in streaming o in diretta tv. Ecco tutte le indicazioni su come seguire la decima giornata di Serie A

Una bella partita come quella di Manchester. Così la Juventus di Massimiliano Allegri arriva a giocarsi il match contro l’Empoli, valido per la decima giornata di campionato. La squadra di Aurelio Andreazzoli non è da sottovalutare, visto che comprende giocatori in grande crescita come ad esempio il talento sloveno Miha Zajc. CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE


Empoli-Juve: dove vederla in streaming

Empoli-Juve è in programma sabato 27 ottobre alle ore 18.00 allo stasdio Castellani di Empoli. Il match sarà fruibile in diretta e in esclusiva su Sky Sport. Per la diretta streaming ci si potrà affidare al servizio offerto da SkyGo. Segui Parma-Juventus in esclusiva in diretta streaming su DAZN.


Empoli-Juve: le probabili formazioni

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli; Acquah, Capezzi, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo. All. Andreazzoli

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Cancelo; Bernardeschi, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri


Empoli-Juve: le dichiarazioni della vigilia

Aurelio Andreazzoli (allenatore Empoli): «Abbiamo preparato la gara come ogni altra sfida pur consapevoli di chi andiamo ad affrontare e di chi ci troveremo di fronte. Da parte nostra proveremo a fare le stesse cose di sempre, senza cambiare la nostra filosofia. Poi, come sempre accade alla viglia di ogni gara, dobbiamo aspettare il fischio di inizio per verificare quello che abbiamo a capire davvero quella che sarà la gara. Una di gara di cuore? Quello i ragazzi lo mettono sempre e sono sicuro che anche domani lo faranno. Oltre a quello però dovremo mettere la testa ed esser bravi a dare anche più di rispetto a quello che mettiamo sempre perché quando si affronta squadre del genere dobbiamo oltrepassare i nostri limiti. Ronaldo? Lo poteva limitare solo Allegri con il turnover. Poi è normale sarà uno spettacolo vederlo e una difficoltà in più per noi, ma anche lui ha due gambe e due braccia come tutti gli altri i nostri giocatori e proveremo a fermarlo».

Massimiliano Allegri (allenatore Juventus): «Veniamo da una bella vittoria a Manchester, ma anche da un brutto pareggio con il Genoa. L’Empoli gioca sempre molto bene. Non è facile fargli gol. E’ una partita che può diventare complicata se non la prendiamo bene. Dobbiamo migliorare sull’ultimo passaggio. Facciamo troppi pochi gol. Mi spiace lasciare fuori Rugani perché sarà il futuro. Se sta bene Chiellini gioca. Uno tra Cancelo e Alex Sandro riposerà. Possiamo giocare con il 4-2-3-1. Spinazzola domani sarà convocato. Bentancur sta crescendo. Emre Can sta facendo gli ultimi esami poi si capirà. Molto probabile l’intervento chirurgico. Mandzukic è fermo, Khedira è ancora sulla via del recupero. Ronaldo domani gioca, poi vediamo se gestirlo».


SCARICA LA NOSTRA APP PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NEWS

Articolo precedente
Orologio Ronaldo in conferenza stampa: è un Jacob&Co da 2 milioni di euro
Prossimo articolo
Gran Galà del Calcio, Bernardeschi in lizza per il miglior gol della stagione – VIDEO