Emre Can-Juve, ci siamo: ecco quando arriverà il tedesco

emre can
© foto www.imagephotoagency.it

Prossimo a perderlo a parametro zero, il Liverpool sarà disposto a lasciare partire Can soltanto la prossima estate

Il braccio di ferro che sta andando avanti da quest’estate tra Emre Can e il Liverpool sottolinea un risvolto che spiega quanto il tedesco sia un giocatore importante: l’allenatore dei Reds Jurgen Klopp, infatti, ha deciso di non rinunciare affatto al tedesco e, nonostante sia ormai certo che quest’ultimo vada via a parametro zero la prossima estate, gli ha concesso una maglia da titolare in ben 15 occasioni in stagione.

JUVE, ECCO LE MOSSE – La Juventus, ad ogni modo, ha già un accordo di massima con la società inglese per acquisire le prestazioni del tedesco a partire dalla prossima stagione ma ha fretta e vuole stringere i tempi, per evitare scomodi inserimenti di qualche concorrente: a gennaio, infatti, il club bianconero parlerà con i Reds per avvisarli dei contatti avuti con il centrocampista tedesco e dal 1° febbraio, in qualità di svincolato, il giocatore può firmare per il suo nuovo club anche se si trasferirà a Torino soltanto nella nuova stagione. Dal punto di vista tattico, l’ex giocatore del Bayer Leverkusen diventerebbe una risorsa molto importante per incrementare la qualità e la fisicità del centrocampo a tre, reparto ormai cruciale nel nuovo scacchiere ideato da Allegri.