Emre Can, notte da incubo: i giornali non lo perdonano

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Emre Can, notte da incubo: i giornali non lo perdonano. Voti insufficienti e giudizi negativi per la prestazione del tedesco con la Lazio

Continua il periodo nero di Emre Can. Subentrato ieri sul finale del primo tempo contro la Lazio, il tedesco ha fatto rimpiangere l’infortunato Bentancur. Prestazione da dimenticare la sua.

CORRIERE (5) – Non incide proprio, giocando sempre a basso ritmo.

GAZZETTA (5) – Entra al 41’ con una cisterna d’ansia sulle spalle: subito una bella palla per Berna, poi diversi errori di confusione.

TUTTOSPORT (5) – Parte con un’entrata al limite su Lucas Leiva. Continua il periodo grigio.

Condividi